Risarcimento sinistri

Descrizione Procedimento

Per i sinistri riguardanti danni a cose o persone recati dalla cattiva manutenzione della viabilità pubblica (es. marciapiedi sconnessi, presenza di buche sulla carreggiata ect..) il cittadino può presentare apposita istanza al fine dell’ottenimento del risarcimento del danno subito. La domanda, da presentare in carta semplice, dovrà essere accompagnata  dalla seguente documentazione:

- Relazione dettagliata specificando il Soggetto, la data del sinistro, il luogo del sinistro, le modalità dell'avvenuto sinistro, eventuali testimoni presenti;

- Dichiarazioni dei testimoni presenti;

- Relazione delle forze dell'ordine (Polizia Locale o Carabinieri) se intervenuti sul luogo del sinistro;

- Fotografie del luogo del sinistro e del danno riportato;

- Documentazione sanitaria qualora si trattasse di danno a persone;

L’Ufficio, ricevuta l’istanza, provvederà all’inoltro della stessa al Broker il quale procederà all’apertura del sinistro e a contattare la controparte per la definizione della responsabilità e dell’eventuale risarcimento.

Allegati

  1. 1555_2